Associazione Geometri Volontari Emilia Romagna

Editoriale

Ancora una volta il collega e volontario Giancarlo Benini si è distinto a livello internazionale al Campionato d’Africa di Elica.   2015-03-14 CC AFRIQUE BGC

IL RESTO DEL CARLINO – REGGIO EMILIA 04 MARZO 2014

Incontro con i geometri trentini nel segno della solidarietà Il Resto del Carlino Reggio E. 04_03_2014

IL RESTO DEL CARLINO – CESENA  27 LUGLIO 2013: TIRO A VOLO – SPECIALITA’ ELICA

GIANCARLO BENINI E’ VICECAMPIONE DEL MONDO    BENINI 2013-07-27 R. del C. SPORT0001

REGIONE EMILIA ROMAGNA: SPECIALE A UN ANNO DAL TERREMOTO 
http://www.regione.emilia-romagna.it/a-un-anno-dal-terremoto

Dopo il terremoto in Emilia-Romagna

Il concerto per l’Emilia del 25 giugno a Carpi in diretta su Rai 1
Scopo della serata è quello di ringraziare quanti hanno voluto dare un contributo per aiutare le popolazioni colpite dal sisma
Il concerto per l’Emilia del 25 giugno a Carpi in diretta su Rai 1
A un anno dal terremoto e dal grande ‘Concerto per l’Emilia’ a Bologna, che ebbe il merito di scuotere le coscienze riuscendo a tradurre la musica in gesti concreti di solidarietà, il concerto per l’Emilia torna il 25 giugno a Carpi (Modena) e sarà trasmesso in diretta su Raiuno.
”Abbiamo ritenuto opportuno trovare gli strumenti per mantenere alta l’attenzione su una vicenda così dolorosa per l’Emilia-Romagna e per il nostro Paese”, ha spiegato il presidente della Regione e commissario delegato alla ricostruzione Vasco Errani. Il nuovo appuntamento è reso possibile innanzitutto dalla disponibilità di tanti artisti emiliani che già animarono la serata del 25 giugno 2012 a Bologna.
Non solo: il concerto di Carpi vedrà la partecipazione anche di artisti non emiliani, i cui nomi saranno presto resi noti. Scopo della serata è quello di ringraziare la generosità di quanti hanno voluto dare un contributo per aiutare le popolazioni colpite dal sisma e per la ricostruzione.
(Fonte: E-R il portale della Regione Emilia Romagna)

Comunicato Stampa
Sisma Lunigiana: attivato il Sistema nazionale di Protezione Civile

24 giugno 2013 – Il Dipartimento della Protezione Civile ha accolto la richiesta del Governatore della Regione Toscana, Enrico Rossi, di integrare le risorse regionali attingendo da quelle del Sistema Nazionale della Protezione Civile per garantire un’efficace assistenza alla popolazione colpita dal terremoto. Il Dipartimento, in raccordo con la Toscana, coordinerà la gestione delle colonne mobili provenienti da fuori Regione attraverso l’azione di team appositamente inviati nell’area interessata dagli eventi sismici così da assicurare il massimo supporto all’azione svolta dalle strutture locali di protezione civile.

E-R IL PORTALE DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Maltempo, impegno del Governo per lo stato d’emergenza
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/maltempo-impegno-delgoverno-per-lo-stato-di-emergenza

112 EMERGENCIES:
Cosa serve alla Protezione civile? Regole certe e chiarezza nella linea di comando A colloquio con il direttore generale dell’Agenzia di Protezione civile della Regione Emilia Romagna, Maurizio Mainetti, che ci spiega progetti e auspici per il futuro della Protezione civile, anche alla luce del terremoto del maggio scorso

Annunci